25.4 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Torino, truffe ad anziani, 4 indagati

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Quattro indagati di etnia sinti. Il capofamiglia 60enne e altre tre persone. Il capo d’accusa, truffe a danno di anziani. La questura di Torino infatti, ha sequestrato il patrimonio mobiliare e immobiliare della famiglia per un valore di due milioni di euro, proventi dell’attività illecita, nello specifico si tratta di ville a Nichelino, Cambiano e Asti dall’altissimo valore immobiliare, in cui gli agenti hanno trovato finiture di pregio.

La banda utilizzava sempre lo stesso metodo, si spacciavano per pubblici ufficiali o gestori di energia, e, appena riusciti ad entrare in casa dei malcapitati, svaligiavano l’appartamento. Tra i componenti, il capofamiglia, già hai domiciliari per 9 furti, e condannato dal tribunale di Milano, alcuni con la complicità di moglie e genero. Uno dei figli, anch’egli indagato sempre per truffe ad anziani in Friuli, ed un secondogenito, che dopo una breve carriera calcistica si è unito al business familiare.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano