25.2 C
Torino
lunedì, 22 Luglio 2024

Torino, carcere delle Vallette, detenuto tenta suicidio

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Nel padiglione C del carcere delle Vallette di Torino oggi un detenuto 50enne ha tentato il suicidio, cercando di soffocarsi con un sacchetto di nylon stretto al collo e procurandosi nel mentre, una ferita alla gola. Ne ha dato notizia l’Osapp, organizzazione sindacale autonoma di polizia penitenziaria, che spiega l’accaduto in una nota in una nota.

“Un poliziotto penitenziario è intervenuto per evitare il peggio – commenta il segretario Leo Beneduci – chi svolge servizio personale di polizia penitenziaria, come dimostra l’episodio, si distingue per il senso di professionalità ed umanità. Fondamentale è stata la prontezza con cui è stato prestato soccorso: il detenuto, dopo essere stato liberato dal sacchetto che lo avrebbe soffocato, è stato prontamente accompagnato dapprima in infermeria dell’istituto e, successivamente, al pronto soccorso”. “Il personale – conclude il sindacato – dovrebbe essere premiato per gli immani sacrifici quotidianamente prestati anche a fronte della gravissima carenza di personale di Polizia Penitenziaria”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano