27.5 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Sottoscrizione No Tav, 60mila euro in tre giorni per Perino, Bellone e Vair

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Hanno chiesto aiuto a tutta Italia per raccogliere fondi per sostenere le spese legali dei No Tav Alberto Perino, leader storico della lotta alla Torino-Lione, e di due amministratori valsusini, Loredana Bellone e Giorgio Vair. E la riposta c’è stata eccome. In soli tre giorni sono arrivate donazioni per ben sessantamila euro. Una risposta cospicua alla sottoscrizione lanciata dal movimento No Tav. Un primo inizio per riuscire a saldare la pena pecuniaria del tribunale civile in una causa in cui Ltf si è presentata come parte civile.
La causa si era aperta in seguito a una denuncia di Ltf per una manifestazione del 2010, vicino a Susa, in cui gli attivisti avevano ostacolato un sondaggio dei terreni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano