21.9 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

#sicuroèmorto, campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Venerdì 21 febbraio alle ore 9.30 presso l’aula consiliare di Palazzo Lascaris, in via Alfieri 15 a Torino, si aprirà la campagna di sensibilizzazione sui comportamenti da tenere al volante dal titolo #sicuroémorto, organizzata dal consiglio regionale in collaborazione con la polizia stradale.

Non basta imporre un semplice insieme di norme, ma serve un percorso che conduca ad una maturazione etica di un comportamento che pone al centro il rispetto per la vita e per la persona umana, infatti la maggior parte dei fattori di rischio che favoriscono gli incidenti stradali sono legati alla persona e ai suoi stili di vita, come il consumo di alcol e sostanze psicotrope e comportamenti alla guida scorretti o disattenti. I giovani spesso non sono ancora in grado di valutare propriamente la presenza dei potenziali pericoli alla guida, tendono a sopravvalutare le proprie abilità e si distraggono facilmente. Il fattore più importante per gestire responsabilmente il rischio dei propri comportamenti alla guida è costituito dall’accettazione della propria vulnerabilità. Questi i temi al centro dell’incontro rivolto agli studenti. Per alzare il livello di sicurezza sulle strade ci vuole un cambiamento culturale, costruito anche attraverso un linguaggio adeguato soprattutto se i destinatari della comunicazione sono i ragazzi.

All’apertura dei lavori il presidente del consiglio regionale del Piemonte Stefano Allasia e Maria Dolores Rucci, Dirigente del compartimento Polizia Stradale Piemonte e Valle d’Aosta, porgeranno i propri saluti. Interverranno per la Polizia di Stato Giovanni Mistrangelo, sostituto commissario e Roberta Bonfiglioli, sovrintendente. Alessandro Aprato, chirurgo ortopedico specialista in traumatologia CTO Torino, Alessandro Santagada dell’associazione vittime della strada e responsabile per Torino e provincia. Per le conclusioni della giornata saranno presenti i parlamentari piemontesi commissione trasporti della Camera dei Deputati. Modererà Marita Ballesio, giornalista.

Paolo Bogliano

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano