20.8 C
Torino
venerdì, 12 Luglio 2024

San Mauro: Giulia Guazzora vince le primarie del centrosinistra

Più letti

Nuova Società - sponsor
Moreno D'Angelo
Moreno D'Angelo
Laurea in Economia Internazionale e lunga esperienza avviata nel giornalismo economico. Giornalista dal 1991. Ha collaborato con L’Unità, Mondo Economico, Il Biellese, La Nuova Metropoli, La Nuova di Settimo e diversi periodici. Nel 2014 ha diretto La Nuova Notizia di Chivasso. Dal 2007 nella redazione di Nuova Società e dal 2017 collaboratore del mensile Start Hub Torino.

Sarà Giulia Guazzora a sfidare il centrodestra per la poltrona di sindaco di San Mauro alle amministrative in programma ad ottobre. I dati delle primarie del centrosinistra hanno nettamente premiato, con il 67,5% e ben 588 voti, la coalizione promossa da Guazzora, mentre il candidato del Pd Luca Rastelli si è fermato al 32,5% (284 voti).   

Sanmaurese doc, 41 anni, insegnante, laurea in scienze politiche, due figli di sette e nove anni, passione per giornalismo, Giulia è da sempre vicina al centrosinistra. La sua candidatura è stata sostenuta dalle liste Sinistra per San Mauro, SiAmo San Mauro, Italia Viva e da una parte del Pd.

“Un grazie anche agli scrutatori che hanno permesso lo svolgimento di questa grande prova di democrazia. C’è stato un grande lavoro di squadra che è riuscito ad emozionare, ricreare passione ed entusiasmo per la politica”  è il soddisfatto commento della Guazzora dopo i risultati. Sicuramente è stato positivo il dato di partecipazione, in un week end di sole agostano, ma soprattutto è stata premiata una campagna molto vivace, diretta, giocata in prima persona con impegno, sorrisi e serietà, con uno staff giovane molto determinato che è riuscito a  coinvolgere la cittadinanza.

Guazzora ha avuto parole di stima verso Luca Rastelli: “A lui va comunque il merito di aver avanzato proposte importanti per la Città, per impostare il percorso che vorrei ci portasse la coalizione del centrosinistra a vincere a ottobre”.
Una collaborazione tra le anime del centrosinistra quanto mai importante per battere l’agguerrito  centrodestra sanmaurese alle amministrative. “Allora Guazzora” pare proprio uno slogan efficace per lanciare la sfida per diventare Primo cittadino a San Mauro, ma ci sarà ancora molto da fare e da proporre.

“Desidero ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto. Un grazie anche agli scrutatori che hanno permesso lo svolgimento di questa grande prova di democrazia. Abbiamo ottenuto un bel risultato. C’è stato un grande lavoro di squadra che è riuscito ad emozionare, ricreare passione ed entusiasmo per la politica. Questo spirito, insieme alle nostre proposte per San Mauro lo trasferiremo nella campagna per le Amministrative per raggiungere la guida della città. Da subito incontrerò Luca Rastelli, al quale va comunque il merito di aver avanzato proposte importanti per la Città, per impostare il percorso che vorrei ci portasse la coalizione del centrosinistra a vincere a ottobre” ha affermato la candidata sindaca.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano