20.4 C
Torino
sabato, 20 Luglio 2024

San Didero, No Tav ferita: aperta inchiesta

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La procura di Torino ha aperto un fascicolo di inchiesta sul caso del ferimento di Giovanna Saraceno, la 35enne No Tav rimasta ferita durante la manifestazione di protesta a San Didero la scorsa settimana. La donna ha riferito di essere stata colpita da un lacrimogeno ad altezza uomo. 

La 35enne, che è stata operata nei giorni scorsi ed è tutt’ora ricoverata in ospedale con un trauma al volto, sarà ascoltata dagli inquirenti. La questura ha sempre difeso il suo operato sostenendo che il trauma fosse frutto di una caduta. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano