31.7 C
Torino
venerdì, 7 Agosto 2020

Osservatorio Tav sotto la regia di Chiamparino

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...
Andrea Doi
Andrea Doi
Giornalista dal 1997. Ha iniziato nel '93 al quotidiano La Nuova Sardegna. Ha lavorato per Il Manifesto, Torino Sera, La Stampa. Tra le sue collaborazioni: Luna Nuova, Il Risveglio del Canavese, Il Venerdì di Repubblica, Huffington Post, Avvenimenti e Left. Dal 2007 a Nuova Società, di cui è il direttore dal 2017.

Mentre il governo gialloverde sembra intenzionato a staccare nel silenzio la spina all’Osservatorio Tav, Sergio Chiamparino tiene fede alle promesse di fine anno ed è pronto ad aprire le porte della Regione a Paolo Foietta.

A dicembre lo aveva detto il governatore: «Utilizzando la legge quadro della Regione, in questo ultimo scampo di legislatura, proporremo noi di istituire un osservatorio regionale sulla Tav, pendendolo noi in mano in modo tale che la realizzazione dell’opera possa continuare ad assere accompagnata dalla partecipazione dei sindaci. Inoltre dalle associazioni di categoria e di tutti coloro che sono interessati alla Torino-Lione».

- Advertisement -

E a quanto pare non sono state parole buttate al vento. Infatti in queste ore si sta lavorando pancia a terra per il trasloco in Regione. Naturalmente Chiamparino dovrà farsi carico anche delle stipendio del manager pubblico Paolo Foglietta, nominato commissario il 23 aprile del 2015 il cui mandato è scaduto il 31 dicembre 2018. Foietta rimane però a regime prorogatio per ancora trenta giorni, fino a metà febbraio.

- Advertisement -

Lo stipendio di Foietta si aggira sui 100 mila euro all’anno di cui metà fissi e l’altra metà variabile a seconda degli obiettivi ottenuti.

 

Aggiornamento delle 20.15

Osservatorio Tav, Foietta: “A disposizione non per cercare lavoro, ma perché rimanga aperto il confronto”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Via Germagnano; ‘DemoS’, ‘Torino in Comune’ e ‘LUV’: “Nessun blitz ferragostano, il Comune si assuma la responsabilità”

“‘DemoS’, ‘Torino in Comune’ e ‘LUV’ esprimono forte preoccupazione riguardo all’iniziativa di sgombero del campo di via Germagnano che coinvolge circa 100...

Il pasticcio dei Voucher scuola della Regione Piemonte

Avevano appena ricevuto la mail che confermava l'assegnazione dei voucher scuola per l'anno 2020/21 ma 45 famiglie piemontesi hanno potuto gioire ben...

Torino città Covidless

La città di Torino ha ricevuto oggi l'attestazione Covidless Approach&Trust. Un riconoscimento frutto del progetto di ricerca che ha analizzato le risposte...

Caso Embraco, Cirio: “Da parti in causa serve risposta chiara”

"Seguo la vicenda Embraco ormai da due anni ed è inammissibile che solo oggi, per la prima volta, si siano trovati seduti...

Viviana Ferrero contro le telecamere di Appendino: “Riappropriamoci di luoghi della città”

Ieri era stata Maura Paoli a dare il via alle polemiche interne alla maggioranza Cinque Stelle sulla vicenda dell'istallazione di 300 nuove...