21.9 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

No Tav, la lotta non si ferma: doppio appuntamento in Val Susa il 7 e l'8 dicembre

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

In Val Susa la lotta contro il Tav e il progetto dell’alta velocità non si ferma. L’appuntamento è doppio: domenica 7 dicembre è in programma una fiaccolata, che partirà da Susa alle 21, per esprimere il proprio dissenso contro la Torino – Lione. Lunedì 8 dicembre, invece, il ritrovo è nel pomeriggio, alle 14 in Val Clarea. Due appuntamenti, come detto, per ribadire l’inutilità di questa grande opera, ancora di più dopo l’impennata dei costi effettivo, talmente più alti di quelli preventivati all’inizio da provocare addirittura un momentaneo retro front del senatore del Partito Democratico Stefano Esposito, da sempre supporter sfegatato del Tav.

@ElisaBellardi

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano