15.9 C
Torino
giovedì, 9 Aprile 2020

Nasce a Torino la Fondazione dedicata a Federico Mighetto

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Buoni spesa Torino, ecco il link per fare la richiesta online

Come aveva annunciato previsto la sindaca Chiara Appendino ci sono stati dei problemi iniziali dovuti alle troppe entrate nel sito predisposto per la richiesta...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

Incendio in centro a Torino, in fiamme un negozio di fiori (VIDEO)

Le fiamme hanno avvolto il negozio di fiori sintetici, in via Santa Teresa, in pieno centro a Torino. A pochi metri da un supermercato....

Coronavirus, Caucino rettifica i dati su Rsa. Grimaldi (LUV): “Come possiamo fidarci di questo dilettantismo?”

"Ieri l'Assessora Caucino ha comunicato che i 3000 tamponi nelle RSA avevano dato 1300 risultati positivi, oggi, ha cambiato idea e, in base alla...
Susanna De Palma
Susanna De Palma
Laureata in Scienze Politiche. Giornalista professionista dal 2009. Fin dagli anni del liceo collabora con alcuni giornali locali torinesi, come la Voce del Popolo e Il Nostro Tempo. Dal 2005, pur mantenendo alcune collaborazioni, passa agli Uffici Stampa:Olimpiadi 2006, Giunta regionale, Ostensione della Sindone. Attualmente giornalista presso l'ufficio stampa del Consiglio regionale Piemonte.

Un viaggio soggiorno all’estero per ampliare le competenze nell’arte e nello sport  per continuare il sogno di Federico Mighetto, il giovane industrial designer torinese, con la passione della montagna e del football americano, che nel marzo 2017, è rimasto travolto da una valanga durante una discesa in Val Veny, alle pendici del Monte Bianco.

È l’opportunità che la neo-nata Fondazione Mighetto, che sarà presentata domani giovedì 6 febbraio alle ore 12 negli spazi di Off Topic di via Pallavicino 35, a Torino, offrirà a giovani meritevoli  tra i 18 e 34 anni, attraverso borse di studio annuali, che verranno stanziate per i progetti più originali e rispondenti a una serie di requisiti indicati nel bando pubblicato dalla Fondazione.

Franca, la mamma e Franco, il papà di Federico sottolineano: “È importante per noi far continuare il sogno di Federico. Era un giovane uomo aperto, libero e gentile, sempre disponibile con tutti. Nella sua breve vita Federico aveva vissuto e soggiornato per molto tempo in paesi di tutto il mondo, spinto dal desiderio di conoscere, scoprire, stringere amicizie e confrontarsi con culture diverse. Noi desideriamo che i giovani che saranno selezionati per le borse continuino a condividere il sogno di nostro figlio: andare libero per il mondo per poi tornare migliorando se stesso e tutti noi. Portava sempre con sé la sua macchina fotografica per fissare gli istanti più significativi del suo viaggio e condividerli con gli amici nel mondo via internet.”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

- Advertisement -Nuova Società - sponsor
- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Primo Piano

Coronavirus, Codacons presenta esposto in Procura: “Sulle morti accertare le responsabilità e punire i colpevoli”

Sui morti da coronavirus registrati in Piemonte (1.378 fino ad oggi) il Codacons presenta oggi un esposto alle Procure della Repubblica di Torino, Asti,...

Burgio, tutta la verità sul Coronavirus

Il medico Ernesto Burgio in una intervista a Business Inside, si esprime su diversi punti della pandemia Coronavirus che ha colpito e sconvolto il...

Coronavirus, in Piemonte, salgono le guarigioni. 68 i decessi

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test...

L’assessore Icardi: “Nessun caso Piemonte, la curva dei contagi è in calo”

Non c'è nessuno caso Piemonte. L'assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi mette a tacere le voci che volevano il Piemonte in peggioramento nei numeri...

Droni in volo a Torino per evitare le scampagnate di Pasquetta

Sopra i giardini e i parchi di Torino si alzeranno in volo i droni dei carabinieri e della polizia municipale. Obiettivo segnalare le scampagnate...
- Advertisement -Nuova Società - sponsor