15.4 C
Torino
mercoledì, 25 Maggio 2022

Morto a Torino un bambino di 10 anni per Covid

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Non c’è stato nulla da fare per il bambino di 10 anni che nella giornata di ieri era stato traferito dall’ospedale di Mondovì al Regina Margherita di Torino per l’aggravarsi delle sue condizioni dopo che aveva contratto il Covid ed era stato ricoverato in terapia intensiva. 

Il bimbo, originario di Nucetto nella Val Tanaro, è morto all’alba proprio per il virus: non era ancora vaccinato per recenti precauzioni di salute mentre la famiglia era vaccinata. 

In una nota l’ospedale torinese spiega l’accaduto: “Stamattina alle ore 5,55 è deceduto per Covid un bambino di 10 anni presso la Terapia intensiva dell’ospedale Regina Margherita di Torino. Il paziente era stato trasferito nella tarda mattinata di ieri dall’ospedale di Mondovì in condizioni già molto gravi. Non aveva comorboditá importanti. Arrivato con ipotermia, rabdomiolisi, dolori muscolari importantissimi agli arti inferiori e sospetta miocardite innescati dal virus. Ieri era iniziato fin da subito il trattamento specifico contro il Covid fino ad arrivare alla dialisi. Purtroppo tutti i tentativi si sono rivelati inutili. Il paziente non era vaccinato per recenti precauzioni di salute in una famiglia di vaccinati”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano