13.2 C
Torino
mercoledì, 25 Maggio 2022

Macchinari industriali a noleggio: ecco quali sono i principali vantaggi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Nel corso degli ultimi tempi, in ambito industriale c’è una necessità sempre più evidente, ovvero quella di dotarsi dei macchinari che possano migliorare la produttività aziendale, senza però incidere in maniera eccessiva sul proprio bilancio.

Ecco spiegato il motivo per cui si deve sempre valutare con la massima attenzione e cura la scelta di attrezzature a noleggio. Si tratta di un servizio che torna decisamente utile per i cantieri, ma anche diverse aziende che operano in ambito edile, oppure che hanno in ogni caso la necessità di sfruttare degli strumenti di carattere professionale.

Spesso e volentieri, la domanda più diffusa da questo punto di vista è legata al momento in cui è effettivamente conveniente il noleggio di un macchinario industriale. Ebbene, si tratta di una soluzione decisamente efficace qualora la necessità sia quella di usarlo in modo saltuario oppure quando non è minimamente conveniente provvedere all’acquisto di un simile bene.

A chi conviene il servizio di noleggio

Ci sono determinate categorie e situazioni che si adattano meglio all’uso di macchinari industriali a noleggio. Ad esempio, si tratta di un’ottima soluzione per tutti quei professionisti del settore che hanno la necessità di trovare una soluzione a una necessità ben precisa e urgente. Altrimenti, può tornare utile anche per tutti coloro che devono portare a termine determinate tipologie di lavorazioni solo in maniera saltuaria. Il contratto di noleggio di un macchinario industriale può rappresentare una soluzione perfetta anche per tutti quei professionisti del settore che hanno l’esigenza di poter disporre di una serie di macchinari per un certo periodo di tempo.

Le principali caratteristiche del noleggio di un macchinario industriale

Il noleggio operativo si caratterizza per essere proposto con delle durate differenti. Si va da un anno fino al massimo a cinque anni. Il canone del contratto di noleggio operativo del macchinario che si necessita per la propria azienda viene calcolato tenendo conto del periodo di tempo in cui tale bene viene dato in locazione.

L’utilizzo di un canone fisso, che quindi non subisce alcun cambiamento per l’intera durata del contratto, permette di programmare in maniera ben precisa tutte le varie spese che si dovranno sostenere con il passare dei mesi. Una volta che il contratto di noleggio va in scadenza, c’è sempre un’opzione da considerare, ovvero quella della proroga, oppure della restituzione o del rinnovo tecnologico del macchinario.

Perché conviene puntare sul noleggio operativo

Ci sono diversi aspetti che rendono evidente come, spesso e volentieri, il contratto di noleggio di un bene strumentale può fare davvero la differenza. Ad esempio, un vantaggio piuttosto evidente è legato al fatto che non vengono immobilizzati dei capitali, così come non si deve impegnare alcuna linea di credito.

Un altro punto di forza di una simile soluzione è legato al fatto che non c’è l’esigenza di dover dare un acconto per poter avere a disposizione il macchinario di cui si ha bisogno. Il noleggio operativo, tra l’altro, offre la possibilità di provvedere alla deduzione delle rate in modo semplice e rapido.

Le rate che caratterizzano il contratto di noleggio di macchinari industriali non vanno in alcun modo a condizionare l’IRAP e, di conseguenza, comportano un netto miglioramento dal punto di vista del cash fllow. Allo stesso modo, bisogna mettere in evidenza come non c’è alcuna esposizione nella centrale dei rischi.

La scelta di noleggiare un bene strumentale per la propria azienda permette di evitare di dover comprendere gli stessi macchinari all’interno del libro cespiti oppure negli asset patrimoniali che fanno parte dei possedimenti dell’azienda. Quindi, sia i beni strumentali che le varie attrezzature che vengono noleggiate, non condizionano minimamente i vari studi e le indagini di settore. Così facendo, ecco che l’azienda potrà puntare all’aggiornamento tecnologico dei propri beni.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano