20.4 C
Torino
domenica, 21 Luglio 2024

Lavoro, nuovi concorsi pubblici dal comune di Torino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Ripartono i concorsi pubblici del Comune di Torino. l’amministrazione selezionerà 12 dirigenti. I test si terranno al Palazzetto dello Sport di Torino (PalaRuffini) in viale Bistolfi 10, il 28 e 29 luglio: alla preselezione si presenteranno 1.060 candidati provenienti da diverse regioni d’Italia. A seguire si svolgerà anche il “Concorsone” di Palazzo Civico per 100 posti da istruttore amministrativo, già più volte rinviato causa Covid.

La problematica principale sarà sostenere le norme igieniche imposte dalla profilassi anti Covid, infatti sono previsti inoltre altri 1.400 partecipanti per il “Concorsone”. Per consentire lo svolgimento dei due test in sicurezza, e’ stato modificato il Dvr (documento valutazione rischi) dell’edificio e sono state ingaggiate 30 persone, che si occuperanno della sorveglianza e del rispetto delle regole.

“Il Palazzetto è stato diviso in sezioni – spiega alla Dire il direttore della divisione personale del Comune, Giuseppe Ferrari – all’interno di ogni area verrà ospitato solo un gruppo di candidati, in modo tale da rendere necessaria l’igienizzazione degli spazi unicamente al termine delle giornate, se tutto va come deve andare, il prossimo concorso a partire sarà quello per i responsabili tecnici (14 posti per cui sono pervenute circa 700 candidature) e, infine, verrà il momento del ‘Concorsone’, indispensabile in vista dei numerosi pensionamenti previsti per il prossimo anno all’interno della macchina amministrativa”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano