15.5 C
Torino
domenica, 14 Luglio 2024

La rotta delle schiave

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Moreno D’Angelo

Sarebbero 120 mila le donne sfruttate per sesso in Italia.
Una cifra che sale costantemente. Ad ingrossare le fila di chi lavora sulla strada, nei camper, in appartamenti o addirittura nei garage trasformate in alcova è quel lembo di mare che dalla Libia porta alle nostre coste.
Prima ancora di salire sui “barconi della speranza” queste donne spesso vengono violentate. Nel deserto, sotto la minaccia delle armi. Se poi hanno dovuto chiedere il denaro per il viaggio (che oggi costa sui 30 mila euro, contro i 50 mila di un tempo) agli stessi trafficanti di corpi allora quel debito peserà sulle loro vite per anni e guai a cercare di ribellarsi. Magia, superstizione, ma soprattutto la paura di ritorsioni verso i parenti sono gli anelli della catena che lega queste nuove schiave ai loro carnefici.

L’articolo completo sul numero cartaceo di maggio di Nuovasocietà in edicola dal 15

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano