20.4 C
Torino
domenica, 21 Luglio 2024

Imbrattata la sede elettorale di Lo Russo, “Tav = Mafia”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Questa notte è stata imbrattata la sede del Comitato elettorale di Stefano Lo Russo sindaco in corso Lione. 

“Lo Russo = Tav = Mafia” è quanto si legge sulle vetrine con vernice rossa e la sigla nuovo PCI. Sul posto la digos che sta indagando.

“È stata una brutta sorpresa, ma è certo che non ci spaventano e non ci fermeranno. Agiscono di notte, senza farsi vedere, a differenza loro siamo sempre disponibili al confronto con tutti. Proseguiamo la nostra campagna con la forza delle nostre idee, di giorno, nelle strade. Non sarà sicuramente un’azione del genere a bloccare la nostra politica sul territorio. Puliremo il vetro e andremo avanti più determinati di prima”. Lo dichiara il candidato sindaco del centrosinistra, Stefano Lo Russo.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano