16.3 C
Torino
sabato, 13 Luglio 2024

Gtt, autobus elettrici da lunedì per le strade di Torino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Gtt presenta i nuovi autobus elettrici che da lunedì percorreranno le strade di Torino. Si tratta dei primi quattro mezzi su una flotta di 50 che saranno tutti in funzione entro fine settembre. Le prime linee con autobus elettrici saranno la 58 e la 71.

Questa mattina la sindaca Chiara Appendino e l’assessora ai Trasporti Maria Lapietra hannovisitato il deposito del Gerbido e fatto un giro di prova su uno dei nuovi mezzi.
“Sin dall’inizio – sottolinea Appendino – abbiamo ritenuto fondamentale rinnovare il parco mezzi di Gtt e siamo riusciti ad abbassare l’età media di 3 anni. Sono più di 200 i pullman nuovi che stanno già girando per la città e finalmente arrivano i nuovi bus elettrici. Sono inoltre in costruzione 70 tram nuovi che vedremo in strada a partire da inizio 2022 e sono in corso acquisti di altri mezzi”. 250 chilometri con una carica e circa 3 ore per essere completamente carichi. Abbastanza per renderli utilizzabili su tutta la tratta cittadina. 

Una novità di questi mezzi è anche la predisposizione di posti per utenti disabili, compresi disabilità visive e cani guida. Mentre il loro funzionamento consentirà non solo la riduzione dell’inquinamento atmosferico, ma anche di quello acustico. 

“Siamo veramente orgogliosi – aggiunge l’Ad di Gtt, Giovanni Foti – perché questi mezzi sono il top della tecnologia, per una maggiore sicurezza di autisti e passeggeri”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano