3.7 C
Torino
domenica, 17 Gennaio 2021

Francesco Profumo è il nuovo presidente della Compagnia di San Paolo

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Francesco Profumo, ex ministro ed ex presidente Iren, è stato eletto all’unanimità presidente della Compagnia di San Paolo. Mentre sarà Licia Mattioli, il vicepresidente della fondazione. 
Nominati anche i tre componenti del comitato di gestione che affiancheranno Profumo e Mattioli: sono Anna Maria Poggi, Alessandro Commito e Roberto Timossi.

Gli altri consiglieri sono Dario Arrigotti, Alessandro Barberis, Walter Barberis, Alberto Conte, Daniela Del Boca, Andrea Di Porto, Franca Fagioli, Sandro Giuliani, Barbara Graffino, Carlo Repetti, Pietro Rossi, Daniele Vaccarino, Francesca Vallarino Gancia. Revisori dei conti saranno Mario Matteo Busso, Ernesto Carrera e Margherita Spaini, come supplenti Umberto Bocchino e Stefano Ricolmi.

«Costruire una filantropia moderna che guardi ai più deboli, puntare su un’innovazione sociale, gestire il patrimonio che possa diventare anche un fondo di sviluppo infrastrutturale del nostro territorio», ha spiegato Francesco Profumo, che subentra a Luca Remmert.

«Entro ottobre dovremo progettare il Piano strategico della Compagnia per i prossimi quattro anni -ha aggiunto Profumo – ci vorrà l’impegno di tutti e sono certo che il Consiglio generale sarà un collaboratore nel senso più ampio».

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano