18.2 C
Torino
mercoledì, 24 Luglio 2024

Coronavirus: produceva mascherine fai-da-te, denunciato

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Produceva e vendeva mascherine fai-da-te. Per questo motivo un commerciante torinese è stato denunciato dalla guardia di finanza di Bardonecchia dopo un’operazione svolta con il coordinamento della procura del capoluogo piemontese.

L’uomo, un cinquantenne, aveva allestito nella propria abitazione una specie di fabbrichetta, con tanto di macchina plastificatrice, dove confezionava i prodotti (compresi i cappellini in carta per uso ospedaliero) da piazzare al dettaglio nella località dell’Alta Valle di Susa a prezzi superiori a quelli di mercato. Il materiale veniva acquistato in grandi quantità sulle piattaforme online ma il ciclo di lavorazione avveniva in pessime condizioni igienico-sanitarie.

Nel corso delle perquisizioni sono stati trovati anche farmaci, parafarmaci e integratori alimentari di dubbia provenienza e dalla composizione sconosciuta per i quali sono in corso ulteriori approfondimenti. Le persone denunciate nel corso dell’indagine sono due. Oltre un migliaio le mascherine sequestrate.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano