26.9 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Coronavirus, in Piemonte chiuse le Università

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

L’assessore regionale alla sanità, Luigi Icardi ha annunciato che per una settimana sono sospese le attività didattiche nelle Università piemontesi a causa dei contagi registrati in Piemonte di Coronavirus.

«Le carriere degli studenti – dice Icardi – non saranno in alcun modo danneggiate. Le sessioni di esame saranno riprogrammate».

Sospese le lezioni anche per il Conservatorio. Edisu Piemonte dalla mezzanotte di questa sera sospende il servizio di sale studio e mensa. Spiega il presidente, Alessandro Sciretti. «Per gli studenti che non possono sostenere esami in questi giorni, Edisu prenderà, insieme alla Regione, tutti i provvedimenti legislativi per la tutela delle borse di studio». I borsisti di Edisu Piemonte sono 14mila. Gli studenti che frequentano le sale studio sono alcune migliaia.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano