22.2 C
Torino
domenica, 21 Luglio 2024

Coronavirus a Torino, il quarto caso potrebbe essere una bambina

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Ci sarebbe anche una bambina tra i contagiati dal Coronavirus in Piemonte, sarebbe la figlia della coppia di Cumiana risultata infetta nelle prime ore dell’emergenza. È quanto emerge dal tavolo di oggi in Prefettura riunito per fare il punto della situazione. «Al momento abbiamo tre casi positivi accertati, un probabile quarto caso e decine di persone sotto osservazione» ha dichiarato l’assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi. Sulla vicenda vige il massimo riserbo e per il momento si sa solo che non è in età scolare e che si trova ora al Regina Margherita di Torino. A quanto pare mentre in un primo momento la piccola era negativa al test ora potrebbe avere contratto il virus. Intanto l’assessore Icardi rassicura che la situazione dei contagiati è stabile e che il diffondersi del virus è sotto controllo e soprattutto «Non esiste un ceppo piemontese ma tutti i positivi al test sono riconducibili al ceppo lombardo».

Paolo Bogliano

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano