18.1 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Bologna, individuati gli aggressori di Salvini ma lui non è indagato per aver aver investito i contestatori

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Sono stati identificati i presunti assalitori dell’automobile del segretario della Lega Nord Matteo Salvini che lo scorso sabato doveva visitare a Bologna il campo rom di via Erbosa.
Sarebbero dieci i nomi, tutti legati al collettivo Hobo, che la digos della questura felsinea ha inviato alla Procura della Repubblica che ha aperto un fascicolo sulla vicenda per i reati di violenza privata e tre anche per danneggiamento.
Invece per il momento la posizione del leader della Lega Nord e di chi guidava l’automobile resta invariata, ovvero non indagati nonostante l’auto abbia investito i ragazzi che avevano bloccato la vettura per protestare contro la presenza leghista al campo.
Come dimostrato dalle immagini fino a quel momento la macchina non aveva subito alcun danno, cosa che invece è avvenuta dopo che i giovani sono stati investiti.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano