18.2 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Bergamo, quindicenne precipita dalla finestra della scuola

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

È appena suonata la prima campanella dell’anno scolastico, ma ad inaugurare la nuova stagione è una tragedia. Infatti, a Bergamo un ragazzo è precipitato dalla finestra del liceo scientifico Lussana, dove era iscritto al secondo anno, ed è ora ricoverato in gravissime condizioni.
A dare l’allarme i suoi compagni di classe che hanno visto il corpo dell’adolescente a terra vicino nel cortile interno dell’edificio, vicino all’ingresso della palestra. Nessuno però avrebbe assistito alla caduta.
L’ipotesi più probabile, secondo i primi rilievi della polizia, è che il giovane sia precipitato dal quarto piano. Forse si sarebbe gettato volontariamente: infatti per raggiungere il luogo da cui è caduto avrebbe dovuto arrampicarsi su una scaletta esterna. Al momento non si conoscono però le cause che lo avrebbero spinto a compiere il gesto estremo.
Il quindicenne intanto è ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è stato riscontrato un grave trauma cranico.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano