18.1 C
Torino
venerdì, 12 Luglio 2024

Bavaglino nocivo: Guariniello chiude inchiesta con due indagati

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Un bavaglino considerato nocivo è finito nel mirino della Procura di Torino. Il procuratore Raffaele Guariniello ha chiuso un’inchiesta con due nomi nel registro degli indagati. Il fascicolo era stato aperto a seguito di una denuncia di una mamma ai carabinieri dei Nas nel novembre del 2012 dopo che il bavaglino che era indosso al suo bambino stingeva macchiando il volto del figlio.
Da qui le indagini, da cui è emerso che il bavaglino “Funny Frog”, confezionato in Cina e commercializzato dalla Present Time, era trattato con un colorante che cedeva sostante potenzialmente tossiche come il naftalene e il pirene. Il caso era stato definito come preoccupante dall’Istituto Superiore della Sanità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano