18.1 C
Torino
venerdì, 12 Luglio 2024

Basta agli attimi di follia, la soluzione è a portata di click

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Internet ci ha permesso di azzerare le distanze e di compiere molte delle operazioni quotidiane sul web. Grazie all’informatizzazione dei processi e dei servizi, infatti, è possibile ad esempio lanciarsi sul web per fare del sano shopping, studiare online oppure gestire il proprio conto corrente attraverso le piattaforme digitali: in altre parole, non c’è un solo aspetto della nostra vita che non sia stato rivoluzionato da Internet. D’altronde, come criticarli? Sul web non si fanno file, non ci sono sportelli e si può avere tutto ciò che si desidera letteralmente a portata di click.

Una digitalizzazione in corso d’opera

L’Italia non è esattamente all’avanguardia per quanto riguarda la digitalizzazione dei processi, ma sta tentando di recuperare il terreno perduto nei confronti dell’Europa mandando avanti idee sempre più innovative in merito all’informatizzazione dei processi. Da questo punto di vista l’eCommerce Forum di Milano, tenutosi il 18 ed il 19 maggio, ha rappresentato un’occasione d’oro per sensibilizzare le aziende sulla possibilità di spostare la propria attività online, sfruttando i negozi elettronici ed un target di clienti enorme. La digitalizzazione dei processi di vendita, infatti, permetterebbe a molti negozianti di usufruire di maggiore visibilità non solo in Italia ma anche all’estero.

Basta attimi di follia con la digitalizzazione

Lo shopping porta le persone alla follia: questo è quanto accaduto a Torino lo scorso 27 aprile, con ben 1200 donne inferocite e pronte ad assaltare una piccola boutique che offriva sconti enormi per una sola ora. Attimi di follia che potrebbero essere evitati acquistando sul web: occorre infatti ricordare che anche Internet offre saldi e sconti molto convenienti, soprattutto per i possessori di una carta ricaricabile. Grazie a questi innovativi sistemi di pagamento, che si ritrovano a emergere da una serie infinita di metodi alternativi e spesso inadatti, tutti noi abbiamo la possibilità di richiedere sul web le carte prepagate online:, alcune di esse prevedono anche la possibilità di ricevere gli accrediti del proprio stipendio o della propria pensione, ma sono anche un mezzo che permette di associare alla carta un IBAN e di svolgere tutte le attività legate allo shopping  Inoltre, tali carte possono essere personalizzate anche nella grafica.

Gli e-commerce diventano la regola

In un mercato sempre più spesso orientato al digitale, con un giro di affari di oltre 20 miliardi di euro in Italia, gli e-commerce rappresentano una risorsa fondamentale sia per i negozianti che per i clienti, i quali possono reperire sul web una quantità impressionante di prodotti e di sfruttare promozioni altrettanto imponenti. Senza poi considerare il fatto che gli acquisti online sono favoriti dalla diffusione degli Smartphone, sempre più spesso utilizzati per acquistare sugli e-commerce.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano