19.1 C
Torino
martedì, 16 Luglio 2024

Appendino ha deciso: Di Martino al posto della Patti

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Antonietta Di Martino, 56 anni, dirigente dell’ufficio scolastico regionale, è il nuovo assessore all’Istruzione a Torino.

La sindaca Chiara Appendino ha scelto lei per sostituire Federica Patti a cui erano state tolte le deleghe dopo che l’ormai ex assessora era finita per l’ennesima volta nell’occhio del ciclone per la vicenda Tundo, sulla pessima gestione del traporto scolastico per i disabili.

Di Martino è stata preside a Rivoli e, per pochi mesi, al liceo Regina Margherita nel 2016.

Per l’ufficio scolastico regionale si occupa dell’Osservatorio per la sicurezza nelle scuole.

Saranno due le deleghe che verranno ufficializzate martedì: istruzione e edilizia scolastica.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano