3.9 C
Torino
mercoledì, 2 Dicembre 2020

Appendino e il suo buon governo: “Le cose che abbiamo potuto fare a Torino”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

Torino, 15 novembre studenti assediano le banche

Torino: studenti in piazza in assedio alle banche. Tensione con la polizia che accenna ad una carica. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Doi
Andrea Doi
Giornalista dal 1997. Ha iniziato nel '93 al quotidiano La Nuova Sardegna. Ha lavorato per Il Manifesto, Torino Sera, La Stampa. Tra le sue collaborazioni: Luna Nuova, Il Risveglio del Canavese, Il Venerdì di Repubblica, Huffington Post, Avvenimenti e Left. Dal 2007 a Nuova Società.

Nel giorno del voto sulla piattaforma Rousseau sul Conte-bis che vedrebbe i Cinque Stelle alleati con il Partito Democratico la sindaca Chiara Appendino sui social nell’augurare buon voto al popolo grillino coglie l’occasione per presentare la lista di quanto la sua amministrazione ha fatto per Torino in questi anni, rispondendo così all’opposizione Pd in Sala Rossa che ha affermato che nonostante l’asse di governo romano continuerà ad opporsi a lei e alla sua amministrazione chiedendone le dimissioni.

«Governare è innanzitutto possibilità di fare, di dare concretezza alle idee. Lungo questa strada ci sono difficoltà, senza dubbio, ma anche traguardi importanti, che tuttavia devono essere sempre visti come nuovi punti di partenza. Questo vale a tutti i livelli, dal locale al nazionale. Per questo credo sia importante continuare sulla strada intrapresa, per le buone iniziative che abbiamo fatto e per le tante che possiamo ancora fare al governo di questo Paese».

Queste, a titolo di esempio, sono alcune delle cose che abbiamo potuto fare governando la nostra città:

ATP Finals a Torino 2021-25: battute Londra, Manchester, Singapore e Tokyo. 500 milioni le ricadute sul territorio

Ex-Moi completamente liberato senza l’utilizzo della forza. Era, dal 2013, la più grande occupazione d’Europa

Primi 74 autobus nuovi arrivati, tram nuovi ordinati e tracciato Metro2 approvato

16.873 domande per il Reddito di Cittadinanza accolte a Torino: si tratta di un sostegno concreto a 2 persone ogni 100 residenti a Torino.

Abbassate del -33% le tariffe di iscrizione alle mense scolastiche

Torino, riconosciuta dal governo come area di crisi industriale, vale 150 milioni di investimenti in impresa e nuovi posti di lavoro

Rifatte, con AxTo, decine di aree gioco, strade, marciapiedi, campi sportivi e manutenzioni in periferia

Raccolta differenziata in aumento e introduzione nuove isole ecologiche smart

Nuove piste ciclabili in tutta la città e 250 colonnine per le auto elettriche in arrivo

Campo Rom corso Tazzoli: superato

Roghi tossici: diminuiti dell’80%

Partita la riqualificazione di Porta Palazzo

Sicurezza: 50 nuovi agenti di polizia locale assunti dalla città

Sicurezza stradale: 13 nuovi T-Red per gli incroci pericolosi

Dal governo: 8,5 milioni per il Teatro Regio, 7,5 milioni per la Casa delle Tecnologie emergenti, 4 milioni per la riqualificazione del Campus Onu, 78 milioni per Atp Finals, 35 milioni per il contenzioso Imu-Ici e istituzione del fondo Salva Comuni.

Turismo record: +14% in 2 anni, Natale Magico, Capodanno da Guinness, nuove luci per la Mole Antonelliana e per i ponti storici.

Torino capitale dell’innovazione con Torino City Lab, droni e guida autonoma

Torino prima in classifica fra i grandi comuni italiani nella lotta all’evasione fiscale

 «Questo elenco non è, ovviamente, esaustivo e, come molti faranno notare, ci sono ancora tante, tantissime cose che non vanno e che richiedono delle soluzioni. Lo sappiamo e continueremo a lavorare per trovarle. Anche grazie a un asse sempre più forte con il Governo centrale che spero possa nascere il prima possibile per portare avanti ciò di cui questo Paese ha bisogno. Buon voto a tutte e a tutti».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Covid, 64 decessi in Piemonte. Calano i ricoveri

Sono 64 i decessi di persone positive al test del Covid-19 registrati oggi in Piemonte. Questo il dato comunicato nel pomeriggio dall'Unita'...

‘Gli sguardi sul MOI’: noir e foto giornalismo raccontano la più grande occupazione d’Europa

Il 30 luglio del 2019 con lo sgombero dell'ultima palazzina terminava l'occupazione dell'ex MOI a Torino, quella che è stata definita la...

Federica Scanderebech passa a Forza Italia: “Torno a casa”

Una foto di lei bambina mentre partecipava ad un evento vicino a Silvio Berlusconi. Con questa voto che mostra sui social e...

Toni Algerini, ex Berloni Torino, batte il Covid: “Al Mauriziano non mollano mai”

"E' un virus subdolo e terribile, se ha messo in ginocchio persino me che sono un gigante". Ricoverato all'ospedale Mauriziano di Torino...

Folla nei negozi, più controlli e misure severe contro gli assembramenti

La folla che ieri si è riversata nel centro di Torino al primo giorno di apertura dei negozi del Piemonte in zona...