28.2 C
Torino
mercoledì, 24 Luglio 2024

Alessandria, per la prima volta in Italia nuovi farmaci anticoagulanti

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La novità è stata presentata dall’equipe di medici del centro emostasi e trombosi dell’ospedale Santi Antonio e Biagio di Alessandria, dove per la prima volta in Italia verranno utilizzati i nuovi farmaci anticoagulanti.
La struttura, ha infatti approvato un protocollo per la somministrazione di medicinali di ultima generazione, che daranno la possibilità a 70 pazienti su 3mila, di seguire delle nuove cure, senza il bisogno di estenuanti e continui controlli.
Fino a pochi mesi fa infatti, le persone colpite da fibrillazione atriale, trombosi venosa profonda ed embolia polmonare, seguivano terapie tradizionali, con conseguenti controlli di laboratorio presso centri specializzati.
Da oggi, eliminando questa fase, per la prima volta nel Paese, i nuovi farmaci anticoagulanti andranno a migliorare la qualità di vita dei pazienti.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano