18.2 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Virginia Raggi: la Procura di Roma apre un fascicolo sulle consulenze

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Per il momento non ci sono ipotesi di reato e neppure indagati. La Procura di Roma ha aperto un fascicolo, sul caso della consulenza della neosindaca della capitale Virginia Raggi alla Asl di Civitavecchia. Un’inchiesta che parte da un esposto presentato dall’Associazione Nazionale Libertà e Progresso (Anlp) riguardo la presunta omissione da parte della Raggi di dichiarazione di incarichi e compensi per l’attività professionale svolta in favore dell’ente nello stesso periodo in cui sedeva come consigliera comunale a Roma.
RAGGI GIUSTO DOCUMENTO
Secondo l’esposto il reato ipotizzato sarebbe “falso ideologico in atto pubblico o altra alla normativa sulla trasparenza per coloro che ricoprono incarichi politici”. Il fascicolo è un modello 45 senza né ipotesi di reato né indagati. Va aggiunto che il vicepresidente dell’Anpl e un dirigente del Partito Democratico del Lazio Renato Ianaro, fatto che aveva animato ulteriormente la discussione intorno alla vicenda.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano