20.8 C
Torino
venerdì, 12 Luglio 2024

Vicepresidente del Bike Pride su una ToBike investito da un Suv

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

E’ stato investito da un Suv mente pedalava sulla sua To Bike. Lui è Gabriele del Carlo, vicepresidente di Bike Pride. È successo questa mattina in via Plana. Una donna alla guida di un macchinone impaziente di andare chissà dove ha strombazzato il clacson e poi ha accelerato. Del Carlo si è buttato a terra per evitare di rimanere schiacciato, mentre la ruota e la lamiera della bici è stata letteralmente distrutta.
La bicicletta gialla è rimasta incastrata sull’auto portando con sé la targa dell’autoveicolo.
La donna non si è neanche fermata ed è corsa via a tutta velocità.
«Ma non è certamente questo aspetto che l’associazione Bike Pride vuole mettere in evidenza – sottolineano – Piccoli incidenti di questa portata sono ordinari; talmente ordinari che non compaiono sulle colonne dei quotidiani neanche quando provocano morti: un ciclista e due pedoni al giorno vengono uccisi dal traffico per un totale di quasi 1000 morti l’anno».
«È la stanca indifferenza e la colpevole indecisione di Polizia municipale e delle Istituzioni politiche che ci spaventa – denuncia il Bike Pride – È la consuetudine dell’ordinaria follia stradale in cui il mezzo più grosso può permettersi di dominare totalmente impunito il più debole, fino allo strazio delle morti quotidiane, a raggelarci il sangue».
«Ma ci scagliamo anche contro chi getta benzina sul fuoco – spiega – facendo facile leva sul puerile scontro tra tribù stradali (non esistono ma fanno comodo) che alimenta rabbia e risentimento già profondamente radicato nella cultura stradale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 
 
 
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano