23.3 C
Torino
domenica, 14 Luglio 2024

Treni regionali sostituiti con i bus per atti vandalici

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Treni regionali nel mirino dei vandali. Ancora una volta i vagoni che attraversano il Piemonte sono stati oggetto di danneggiamento. E per questo Trenitalia ha deciso di correre ai ripari cancellando, a causa dei danni subiti, ben 22 treni in Piemonte.
Dal 7 al 31 gennaio questi verranno sostituiti da un servizio bus.
«Sono troppi i treni che attualmente sono in riparazione a causa dei recenti atti vandalici», spiegano da Trenitalia.
Ma i danni subiti non sono solo quelli di chi volontariamente ha causato problemi alle ferrovie: «Infatti i danni registrati sono anche quelli di incidenti ai passaggi a livello per colpa dell’imprudenza degli automobilisti e dei noti eventi meteorologici delle scorse settimane», concludono da Trenitalia.
L’elenco completo dei treni cancellati e sostituiti è consultabile nelle stazioni e nei siti www.trenitalia.com o www.fsnews.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano