21.9 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Torino, famiglia sotto sfratto ottiene rinvio. Ma "a sorpresa"

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Nonostante l’arrivo del freddo, a Torino prosegue implacabile l’esecuzione di sfratti, complici gli effetti della crisi ma anche le liste di attesa spesso troppo lunghe nell’assegnazione di aiuti e soluzioni alternative a chi è in difficoltà.
Questa mattina era in programma lo sfratto di una famiglia con due figli residente in via Capua, nei pressi di via Livorno. La loro storia è quella di tanti altri a Torino: hanno sempre pagato regolarmente l’affitto ma quando Assam, il padre, ha perso il lavoro, si sono visti in breve recapitare l’ingiunzione di sfratto da parte del padrone di casa, che possiede diversi appartamenti nella stessa palazzina.
Dopo due precedenti rinvii, questa mattina Assam e la sua famiglia avevano deciso di resistere a un eventuale intervento della forza pubblica per buttarli fuori di casa. Assieme a loro, dalle prime ore dell’alba, alcune decine di militanti del movimento di lotta per la casa, che hanno presidiato l’ingresso dell’abitazione in attesa dell’Ufficiale Giudiziario.
Quest’ultimo è arrivato in tarda mattinata, accompagnato da alcuni funzionari della Questura, e ha comunicato alla famiglia il rinvio dello sfratto. La decisione è però stata presa con l’articolo 610 del c.p.c., noto come “sfratto a sorpresa” perché non viene comunicata la data del rinvio.
La scelta ha provocato rabbia e sconcerto nella famiglia, perché con questa pratica ora rischia di ritrovarsi in mezzo alla strada da un giorno all’altro.
Per domani mattina è previsto un nuovo picchetto anti sfratto in lungo Dora Siena 18.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano