-0.4 C
Torino
venerdì, 28 Gennaio 2022

Tav, Lo Russo categorico: “Opera non è in discussione”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Isolare le frange violente, ma nessuna censura per chi all’interno della compagine della sua amministrazione storce il naso nei confronti della Tav. Stefano Lo Russo ribadisce come la Torino-Lione sia un’opera fondamentale e non in discussione. Insomma, nessuna preoccupazione rispetto a quei nomi che sostengono la sua maggioranza che sono No Tav, primo tra tutti il suo vicesindaco metropolitano Jacopo Suppo, sindaco di Condove critico nei confronti dell’Alta Velocità.

“Noi abbiamo l’esigenza di isolare le frange violente dei No Tav, io separo il piano della discussione dal piano della contrapposizione. La Tav non è in discussione, si sta facendo, la posizione politica è estremamente chiara e netta, ma noi dobbiamo stare nella discussione dentro l’istituzione ed è esattamente questa la posizione di una parte molto significativa degli amministratori della Valsusa, di cui il vicesindaco è uno degli esponenti di primo piano”. Così, a margine del primo Consiglio metropolitano di Torino, il sindaco metropolitano Stefano Lo Russo.
“La Tav non è in discussione – ribadisce Lo Russo -. Noi dobbiamo stare dentro le istituzioni che stanno discutendo di Tav, a partire dall’Osservatorio, come peraltro sta facendo l’unione dei comuni montani della Valsusa. Abbiamo davanti una sfida importante – aggiunge -, la progettazione della tratta nazionale che sarà un banco di prova importante per riuscire a conciliare l’esigenza di correre rapidi alla progettazione e agli investimenti e accompagnare questi investimenti con le opere necessarie al territorio”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano