19.4 C
Torino
sabato, 20 Luglio 2024

Spataro: “Sul referendum il magistrato ha diritto di esprimere la sua opinione”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

«Le polemiche non mi imbarazzano, credo che il magistrato abbia diritto, al pari di ogni cittadino, di intervenire ed esprimere la propria opinione». Così è intervenuto il procuratore capo di Torino, Armando Spataro, a proposito delle polemiche dei giorni scorsi.

Sparati, è intervenuto all’incontro organizzato dal Comitato piemontese e valdostano per la difesa della Costituzione, che promuove la campagna per il no al referendum confermativo della riforma costituzionale. «La nostra costituzione – ha aggiunto il magistrato – ha la funzione irrinunciabile di garantire l’equilibrio tra i poteri dello Stato e per questo motivo deve essere tutelata e difesa».
In Piemonte e Valle d’Aosta si sono costituiti 32 comitati per il No e l’obiettivo dei promotori è raccogliere almeno 50 mila firme.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano