15.5 C
Torino
domenica, 14 Luglio 2024

Soldi falsi e una zanna di elefante: arrestato a Torino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Un 32enne è stato denunciato per violazione della convenzione sul commercio internazionale delle specie animali e vegetali in via di estinzione perché in un magazzino della villetta in cui abita gli agenti hanno trovato una zanna d’elefante intarsiata, detenuta senza la documentazione prevista. Non solo. L’uomo dovrà rispondere di detenzione di banconote contraffatte. Infatti il 32enne è stato fermato nei giorni scorsi mentre si trovava a bordo di un’auto guidata da un trentenne romeno e in compagnia di un ventenne italiano. Agli agenti il 32enne ha detto di essere un commerciante di auto che si stava recando fuori città insieme ai suoi due collaboratori per il ritiro di un mezzo. Controllando la borsa che l’uomo aveva con sé gli agenti hanno trovato una mazzetta di 37 banconote da 50 euro risultate  contraffatte e che avrebbero potuto essere utilizzate per compiere truffe.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano