23.3 C
Torino
domenica, 14 Luglio 2024

Regione, presentato al Consiglio di Stato il ricorso di Cota

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

E venne il giorno del ricorso. La giunta regionale targata Cota lo ha presentato al Consiglio di Stato, come aveva promesso, per contestare la sentenza del Tar che difatto ha annullato le elezioni del 2010.
«Il ricorso al Consiglio di Stato è stato notificato. Abbiamo ragione e la sentenza del Tar è un atto gravissimo – spiega Cota – chiediamo che il Consiglio si pronunci al più presto per consentirci di completare il mandato democraticamente conferitoci dagli elettori».
Come detto, il ricorso era stato promesso subito dopo la sentenza dove veniva sentenziato che nelle regionali 2010 c’erano state delle irregolarità, visto che le firme della lista “Pensionati per Cota” di Michele Giovine erano false.
Ora il Consiglio di Stato avrà 45 giorni di tempo per il verdetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano