23.6 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Proteste a San Salvario, via Ormea diventa “via dello spaccio”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Protesta questa mattina contro lo spaccio nella zona sud del quartiere San Salvario, a Torino. Un gruppo di residenti, tra di loro Matteo Rossino, rappresentante del movimento ‘Per l’Italia con Paragone’, hanno affisso cartelli lungo via Ormea rinominandola ‘via dello Spaccio’.
“Ce le stiamo inventando tutte pur di attirare l’attenzione delle istituzioni su questo problema ormai dimenticato – ha spiegato Rossino – Lo spaccio in San Salvario esiste da troppi anni e sembra ormai diventato parte del quartiere.” “Ma noi non ci vogliamo abituarci al degrado, – ha concluso Rossino – non vogliamo che i pusher siano la normalità agli angoli delle nostre vie, come sempre dove le istituzioni sono assenti, intervengono i cittadini.”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano