25.2 C
Torino
martedì, 23 Luglio 2024

Piattaforme di trading online evolute: consigli, informazioni e caratteristiche

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Grazie alle piattaforme di investimento online evolute, anche con l’accesso dai dispositivi mobili, per i piccoli investitori fare trading su indici, sul mercato Forex, sulle azioni ed anche sulle criptovalute non è stato mai così semplice. Alla semplicità del trading inoltre, come viene spiegato dettagliatamente su https://www.mercati24.com/come-funziona-plus500/ va associata pure la sicurezza e l’affidabilità delle transazioni finanziarie con l’esecuzione veloce degli ordini, con gli spread sempre ridotti al minimo, e con zero commissioni di negoziazione ed effetto leva per amplificare i guadagni anche quando si aprono e si chiudono i trade investendo piccoli importi.

Questo significa, per esempio, che con il conto aperto con un buon broker online si possono aprire e si possono chiudere le posizioni in acquisto ed in vendita, anche in leverage e per piccoli importi, sul gas naturale, su criptovalute come il Bitcoin e l’Ethereum, ma anche su azioni Italia come quelle del gruppo televisivo Mediaset, su azioni USA come quelle della Apple e su cross valutari come l’Euro/Dollaro sul mercato Forex.

Le piattaforme evolute per investire dei migliori broker online, inoltre, garantiscono a tutti i clienti il pieno controllo dei propri trade al fine di poter sempre gestire e presidiare il rischio. Per farlo al conto di trading sono associate funzioni e servizi tecnologicamente avanzati che spaziano dalla protezione contro il saldo negativo sul conto alle notifiche ed agli alert gratuiti via e-mail e/o Sms, e passando per gli ordini condizionati con stop limit, stop loss e trailing stop.

L’apertura di trade attraverso ordini condizionati è non a caso fondamentale al fine di preservare l’integrità del capitale, di limitare le perdite e di consolidare i profitti se si prendono in considerazione, ad esempio, strumenti e prodotti finanziari volatili come le azioni, i CFD ed ancor di più le criptovalute che in genere sono molto volatili a partire da quelle più importanti e capitalizzate come il Bitcoin ed Ethereum.

Non tutti i trader, specie se si è alle prime armi, sono però di norma in grado di gestire e di presidiare i rischi legati agli investimenti in modo tale da evitare perdite che, in rapporto al capitale iniziale a disposizione, possono essere anche rilevanti. In questi casi si raccomanda un periodo adeguato di formazione e di pratica utilizzando il cosiddetto conto di trading online demo.

Nel dettaglio, il conto demo, che viene messo a disposizione del cliente gratis da parte dei migliori broker online, permette di simulare l’operatività reale in strumenti finanziari utilizzando denaro virtuale. In questo modo è facile capire se il trader è pronto, utilizzando il conto di trading demo, e quindi senza alcun rischio finanziario, ad aprire ed a chiudere le posizioni sul mercato investendo denaro reale.

Infine, nello scegliere il broker online, si raccomanda di aprire un conto di trading con un intermediario che mantiene i fondi dei clienti protetti in conti bancari separati, e che per l’Italia è regolarmente registrato presso la Consob, Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, al fine di fornire l’accesso a servizi ed a prodotti di investimento nel nostro Paese.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano