9.3 C
Torino
mercoledì, 28 Settembre 2022

Ospedale Settimo, Grimaldi (LUV): “La Regione si impegni a internalizzarlo subito”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

“Proprio ieri, durante un incontro organizzato dal Comune di Settimo, l’Assessore Icardi ha dichiarato che, se non si dovesse trovare un acquirente adeguato per l’Ospedale di Settimo tra coloro che hanno partecipato alla manifestazione d’interesse, la struttura verrà internalizzata, ovvero resterà pubblica e sarà compito dell’Asl To4 garantirne i servizi. Noi diciamo una cosa molto semplice: prendiamo questa decisione subito” – dichiara il Capogruppo di Liberi Uguali Verdi, Marco Grimaldi, che ha depositato un ordine del giorno in tal senso.
“L’Ospedale Civico assolve una funzione fondamentale per la Città e non solo e rappresenta la struttura intermedia fra la rete ospedaliera e il territorio, un anello indispensabile da rafforzare nel ruolo di ospedale per le post acuzie e da integrare con i servizi di assistenza domiciliare, con le altre strutture pubbliche di RSA esistenti sul territorio e con i servizi socio-assistenziali” – prosegue Grimaldi. – “Chiedo all’Assessore Icardi di avviare subito il trasferimento in capo all’ASLTO4 della gestione della struttura e delle relative obbligazioni, compreso il riassorbimento del personale”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano