20.4 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

No Tav, fuochi di artificio e lacrimogeni al cantiere

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Notte di tensione in Valle di Susa tra No Tav e forze dell’ordine. Intorno all’una, infatti, gli attivisti hanno raggiunto le recinzioni del cantiere della Torino-Lione per una consueta battitura alle reti durante la quale sono stati anche esplosi dei petardi e dei fuochi di artificio.

All’azione dei militanti gli agenti a protezione del cantiere hanno risposto con gli idranti e con il lancio di lacrimogeni per allontanare i dimostranti che annunciano la loro intenzione di non fermarsi: “L’estate di lotta continua, avanti No Tav!” scrivono sui social.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano