18.1 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Muore nella culla bimba di un mese: sequestrata della tachipirina

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Sarà l’autopsia a stabilire le cause che hanno portato alla morte di una bambina di un mese. Ma anche le analisi sul medicinale somministrato la sera prima da papà e mamma.
Questa mattina, in un appartamento di via Plava, la piccola è stata ritrovata morta nella sua culla. A nulla sono serviti i soccorsi del 118 chiamati dai genitori.
Ai medici hanno spiegato che la sera prima la bambina aveva un po’ di febbre.  E le hanno dato la tachipirina nel dosaggio previsto. Sul corpo della piccola il medico legale non ha riscontrato segni di violenza e l’ipotesi è che il decesso sia dovuto a cause naturali.  Come detto sarà l’autopsia e l’analisi sulla boccetta di tachipirina a dare la risposta.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano