20 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Minacce di morte per la bulla che ha picchiato una 12enne a Genova

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Moreno D’angelo
Il video è stato visualizzato da più di 300mila persone e ora lei, la babybulla, ha ricevuto anche minacce di morte. La vicenda è ormai nota. Una ragazza di 17 anni picchia con calci, pugni e testate, nel giardino pubblico Villa Rossi a Sestri, una dodicenne, mentre la scena viene filmata tra risate e indifferenza con gli smartphone. Il video gira su “What’s up” e poi sui social network. La giovane bulla è stata costretta a cancellare il suo profilo da Facebook per i numerosi insulti e soprattutto per minacce, ora al vaglio della Procura. «Ti rompiamo braccia e gambe», «Farai una brutta fine» sono i commenti che possiamo riportare. Intanto la Polizia Postale invita a segnalare le pagine Facebook dove è presente il video perché, fanno sapere, gli autori di quanto accaduto sono stati già individuati. Nonostante questo avviso esiste una pagina “Fra Sestri che picchia docidenne in Villa Rossi” che mostra il video e in pochi giorni ha avuto quasi 10mila “mi piace”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano