14.9 C
Torino
lunedì, 22 Luglio 2024

Medico No Vax arrestato, No Green pass annunciano protesta a Torino 

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

L’appuntamento che corre sui social è per le 16, quando il popolo No Vax e No Green Pass si ritroverà in piazza Castello per protestare contro l’arresto avvenuto questa mattina del medico di Borgaro Torinese, Giuseppe Delicati, accusato di aver prodotto falsi certificati per esentare dal vaccino.

“Vediamo quanti saremo e poi decideremo cosa fare”, spiegano i No Green Pass, che aggiungono “Arrestare Delicati solo perché fedele al suo giuramento è quanto di più ignobile ed infame possa operare un’istituzione”. “È evidente che ormai si è travalicato il confine che distingue un paese civile da un paese dittatoriale” afferma il consigliere comunale di Settimo Torinese Antonio Borrini, da sempre vicino ai No Green Pass.
“Siamo ormai in un paese naufragato in uno dei suoi periodi più oscuri e drammatici dal punto di vista di civiltà e diritti” commenta Gianpiero Alaimo, responsabile del ‘No Paura Day’. “Hanno arrestato un medico che da anni faceva il proprio dovere – sostiene Marco Liccione, leader della ‘Variante Torinese’ – Quando si vuole e conviene la giustizia è veloce…Noi daremo tutto il sostegno che merita a Delicati”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano