25.4 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Jonella Ligresti rimane ai domiciliari

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Jonella Ligresti rimane ai domiciliari. La richiesta degli avvocati difensori della rampollina di casa Ligresti nonché ex presidente della Fondiaria Sai, finita nel mirino della Procura torinese, per un buco nel bilancio del 2010 con le accuse mossa dai pubblici ministeri Vittorio Nessi e Marco Gianoglio di aggiotaggio e falso in bilancio, di revocare la misura cautelare è stata respinta dal tribunale del capoluogo piemontese.
La prossima udienza è fissata per il 10 aprile quando il processo di Jonella si unirà al troncone principale che vede imputati gli ex top manager della finanziaria con Salvatore Ligresti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo precedente
Articolo successivo
- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano