17.6 C
Torino
domenica, 14 Luglio 2024

Ivrea, incendio fabbrica chimica: titolare sentito in Procura

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Domenico D’Arco, il titolare della Darkem, la fabbrica chimica distrutta lunedì sera da un incendio, è stato sentito oggi alla Procura di Ivrea dal sostituto procuratore Giuseppe Drammis, titolare dell’inchiesta.
Si è trattato – spiegano in Procura – di un atto dovuto. Al momento non risultano indagati. Il fascicolo è stato aperto per incendio colposo contro ignoti, ma non si esclude alcuna pista.
Nel rogo e nelle esplosioni che l’hanno accompagnato sono rimaste ferite 14 persone, un vigile del fuoco è ancora ricoverato al Cto di Torino per le ustioni riportate al volto, alle mani e al torace.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano