22.2 C
Torino
domenica, 21 Luglio 2024

Furchì picchiato in carcere dai compagni di cella

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Sarebbero stati alcuni insulti proferiti dallo stesso Francesco Furchì a causare nella serata di ieri la rissa in cella al carcere delle Vallette tra l’uomo accusato dell’omicidio del consigliere comunale Alberto Musy e altri detenuti.
Questi ultimi avrebbero infatti raccontato agli agenti della polizia penitenziaria intervenuti per sedare la rissa di essere stati apostrofati con parole pesanti dal faccendiere.
Furchì è stato poi trasportato all’ospedale Maria Vittoria per alcuni accertamenti e subito dimesso. Mente nella mattina di oggi è stato trasferito in una nuova cella.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano