19.7 C
Torino
martedì, 16 Luglio 2024

Csi, 50 nuove assunzioni per rilanciare il Consorzio

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Cinquanta nuove assunzioni per rilanciare il Csi Piemonte. É questo l’obiettivo del Piano strategico del consorzio, illustrato questa mattina in una commissione congiunta Bilancio della Regione Piemonte e Smart City del Comune di Torino.
Il presidente Claudio Artusi ha infatti spiegato che il Consorzio punta a un rafforzamento quantitativo e qualitativo delle funzioni di Governo e supporto con l’assunzione di 50 nuovi neolaureati che si andranno a innestare in contemporanea a uno sblocco del turnover e a un potenziamento della formazione. Non solo. Csi punto a una riduzione del 5 per cento in tre anni dei costi di gestione attraverso l’ammodernamento e il potenziamento delle piattaforme che porteranno a una maggiore qualità del servizio e a una riduzione dei tempi di attesa.
Parlando di cifre l’obiettivo è una crescita da 120 a 138 milioni di euro entro il 2021.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano