24 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Atene, esplode bomba di fronte alla Banca centrale

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Una Nissan imbottita con circa 70 kg di esplosivo. Questo l’ordigno esploso all’alba di fronte alla sede della Banca centrale di Atene, in Grecia, poco distante dagli uffici della troika, Bce, Ue e Fmi. L’esplosione ha provocato molti danni ma nessun ferito.
L’attentato avviene nel giorno in cui la Grecia torna sui mercati internazionali con l’emissione di un nuovo bond a scadenza quinquennale, il primo dopo quattro anni, nonché alla vigilia della visita della cancelliera tedesca Angela Merkel.
Circa un’ora prima dell’esplosione una telefonata anonima aveva avvisato della presenza dell’ordigno il sito online Zougla e il giornale Efymerida ton Syndakton. «In una strada tra le vie di Panepistimiou e Stadiou c’è un’auto con dentro 75 chilogrammi di dinamite che esploderà fra 45 minuti», avrebbe detto la misteriosa voce al telefono.
La polizia ha riferito inoltre che alcuni testimoni avrebbero visto un uomo parcheggiare la vettura di fronte alla banca verso le 5, ora italiana, per poi filarsela velocemente.
Ad ora tuttavia non vi sarebbe alcuna rivendicazione anche se sembra che le indagini degli investigatori si stiano concentrando su un nome noto alla polizia ellenica.
Si tratterebbe di Christodoulos Xiros, uno dei leader del movimento di sinistra “17 novembre”, già responsabile secondo la giustizia di 23 omicidi commessi tra il 1975 e il 2000. Imprigionato, Xiros è evaso dal carcere in cui si trovava lo scorso gennaio.
Il portavoce del governo greco Simos Kedikoglou, intanto, ha rassicurato la popolazione affermando che «i terroristi non raggiungeranno il loro obiettivo». Qualunque esso sia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano