8.7 C
Torino
mercoledì, 28 Settembre 2022

Altro che generosità: se donate per l’Ucraina occhio alle truffe

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

In questi giorni tragici la grande generosità di italiani e ucraini in Italia sta raccogliendo cibo, medicine e denaro. Per chi vuole donare denaro a favore del Governo ucraino, raccomandiamo di usare solo i Conti Correnti indicati dal Consolato Generale di Milano e dall’Ambasciata di Ucraina in Roma: 

AMBASCIATA D’UCRAINA

IBAN IT20R0200805001000106358350

SWIFT UNCRITM1886

UNICREDIT

FILIALE RM V.D.C.SO B-FOR. 36000

Invece per raccogliere denaro che verrà dato come aiuto ai rifugiati ucraini in arrivo in Piemonte e Liguria in queste ore, e nei prossimi giorni, donate con tranquillità alla Fondazione Specchio dei Tempi, attraverso questa pagina del loro sito web: 

Diffidate di organizzazioni che si presentano come associazioni ucraine in Italia, a meno che non le conosciate bene, e da molti anni.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano