5.3 C
Torino
giovedì, 28 Ottobre 2021

All’amante 80enne chiedeva denaro per non divulgare video intimi: 74enne arrestata

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Una donna di 74 anni è stata arrestata per estorsione nei confronti dell’amante 80enne. E’ accaduto ad Alessandria. La donna aveva con l’uomo una relazione extraconiugale. Per convincerlo a pagare oltre diecimila euro, la donna lo aveva convinto che alcuni uomini dell’Est europeo fossero entrati in possesso di foto e video che li ritraevano in atteggiamenti intimi e che per non divulgarli era necessario pagare.
Soltanto dopo nove mesi, durante i quali si era fatto convincere a nascondere nel vano motore dell’auto soldi che ignoti prelevavano per non rendere noto il suo imbarazzante segreto, l’anziano si è deciso a rivolgersi ai carabinieri. Che all’ennesima richiesta di pagamento, effettuata come negli altri casi con un bigliettino sul parabrezza, si sono appostati vicino all’auto e hanno sorpreso la 74enne intenta a recuperare il denaro.
A casa della donna, i militari dell’Arma hanno trovato diversi appunti e una macchina da scrivere forse utilizzata per la scrittura dei messaggi. Dopo la convalida, è stata rimessa in libertà in attesa del processo.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano