12.2 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Tecnologia e lavoro: le figure più richieste nel settore digitale

Più letti

Nuova Società - sponsor

Le nuove tecnologie stanno cambiando in modo radicale il mercato del lavoro, ecco perché le figure professionali che operano in ambito tech sono sempre più ricercate dalle aziende. Il settore del digitale cavalca da ormai diversi anni un’ondata positiva, soprattutto a seguito della pandemia, che ha costretto a un accelerazione tecnologica in ogni campo. In quello lavorativo non c’è alcuno dubbio: la ripresa è digital. L’innovazione digitale e tecnologica si avverte, tuttavia, in qualsiasi settore ormai, non solo quello del lavoro. Dal consumo di contenuti televisivi e gli acquisti, passando per gli incontri galanti, il fitness e lo svago, ormai qualsiasi attività è passata da tempo al digitale. 

Uno degli esempi migliori di successo tecnologico è dato dal gioco d’azzardo, che nell’ultimo ventennio ha subito una vera e propria rivoluzione digitale, offrendo a milioni di appassionati la possibilità di accedere a slot, giochi di casinò e scommesse dal proprio computer o dispositivo mobile. E con tanta scelta a disposizione, alcune piattaforme hanno avvertito la responsabilità di offrire guide pratiche e recensioni sui siti di gioco legali, nonché sui metodi di pagamento e i migliori bonus casinò in circolazione, per aiutare gli utenti nella scelta. 

Con un tale inarrestabile processo di digitalizzazione, il settore del lavoro richiede figure professionali sempre più specializzate. I tipi di lavoro richiesti sono il risultato di diverse ricerche effettuate negli ultimi anni, tra cui spiccano quella della società edu-tech Epicode e quello dell’istituto di ricerche di mercato SWG. Per affrontare le sfide del futuro è necessario avere tecnologie all’avanguardia, ma anche un sistema in grado di sostenere queste nuove realtà, fatto di professionisti specializzati e, soprattutto, aggiornati. Non è un caso, infatti, che la maggior parte delle aziende abbia in progetto di sviluppare le abilità digitali e tecniche applicate alla tecnologia nei prossimi anni, a discapito dei settori della comunicazione e del marketing. 

Secondo la ricerca condotta da Epicode, le professioni più richieste nei prossimi mesi e anni saranno quelle legate alla Cybersecurity, alla gestione dei sistemi Cloud, all’implementazione dell’IoT, allo sviluppo Web e al Machine Learning. Ma non solo. Tutte le professioni aventi a che fare con la crescita impellente dell’intelligenza artificiale e delle nuove metodologie di programmazione, in grado di insegnare a computer e robot di assimilare informazioni attraverso i dati, saranno altresì richiestissime. 

Vediamo, dunque, nel dettaglio alcune di queste professioni così ricercate.

Esperto di Cybersecurity

L’avanzamento tecnologico ha permesso alle persone di effettuare le attività quotidiane online, tramite computer, smartphone e tablet. Questo ha, tuttavia, aumentato il rischio di cyber crimini che prendono di mira i dati sensibili degli utenti, come informazioni anagrafiche, bancarie, ecc. Ed ecco perché è sempre più ricercata la figura dell’esperto in cyber sicurezza, proprio per proteggere i dati degli utenti e per rafforzare i sistemi di sicurezza delle aziende che raccolgono tali dati. Secondo Burning Glass Technologies Inc., azienda americana che si occupa di software di analisi dati, la richiesta per questo tipo di figura professionale è già in crescita di 12 volte rispetto all’anno scorso. 

Sviluppatore back-end

Questa professione è presente da molti anni a questa parte, ma resta tuttavia una figura sempre più ricercata. Ogni app, ogni sito web e ogni software celano migliaia di righe di codice scritti da uno sviluppatore back-end. Gli elementi codificati dallo sviluppatore back-end non sono visibili sui siti o le applicazioni, ma sono di fondamentale importanza, in quanto senza il suo lavoro il sito o l’app non potrebbero funzionare o essere strutturati in quel modo. Lo sviluppatore back-end si occupa, inoltre, di mantenere il back-end esistente, di gestire gli ambienti di hosting e di risolvere eventuali bug.

Esperto di Machine Learning

Questa figura esperta di algoritmi, statistica e Data Mining, si occupa principalmente di analizzare informazioni e dati e di programmare computer e macchine auto adattive. Tra le mansioni principali di un esperto di Machine Learning ci sono: la progettazione e lo sviluppo di algoritmi di apprendimento automatico; la preparazione e l’analisi di dati storici per identificare pattern ricorrenti; lo sviluppo di nuovi metodi analitici e l’esecuzione di analisi esplicative dei dati. Si tratta di una figura che avrà un ruolo sempre più rilevante in futuro.

Per accedere a queste posizioni lavorative sono necessarie lauree triennali in informatica o ingegneria informatica e lauree specialistiche in matematica e statistica, nonché master ad hoc relativi ai settori in cui ci si vuole specializzare. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano