7.3 C
Torino
martedì, 13 Aprile 2021

Post antisemita, Appendino scrive a Comunità Ebraica: “A fianco di coloro che vengono discriminati”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

La sindaca Chiara Appendino e il senatore torinese del Movimento 5 stelle Alberto Airola hanno scritto una lettera alla Comunità ebraica di Torino dopo che nei mesi scorsi proprio una consigliera comunale pentastellata, Monica Amore, aveva pubblicato un post su Facebook dai contenuti antisemiti. 

Nella lettera, inviata al presidente della Comunità, il Movimento 5 Stelle ribadisce “l’impegno nel prendere posizione a fianco della Comunità ebraica e a fianco di tutti coloro che vengono discriminati e nel combattere con vigore questo diffondersi d’odio sempre più spesso di carattere antisemita”. La missiva è stata firmata anche dalla stessa Amore, indagata per diffamazione aggravata dall’odio razziale per aver postato quelle che nella lettera vengono definite “abiette immagini di antisemitismo”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano